Rosa del cimitero[Will. Shakespeare 2000]

dedicato al mondo delle rose

Rosa del cimitero[Will. Shakespeare 2000]

Messaggioda biagina » lunedì 3 settembre 2012, 22:58

Prima la rosa della cappelletta, ora quella del cimitero, ma che posso farci? Nei piccoli paesi di montagna funziona così.
Questa rosa non è certo antica, è stata piantata accanto ad una lapide non più di 15 anni fa ed ogni volta che la vedo resto meravigliata per la quantità dei fiori ( ho contato 12 boccioli su un ramo) ed il loro profumo, caldo e ricco. Anche in pieno agosto i fiori non bruciano , non viene bagnata nè concimata, nè potata ( e si vede, i rami sparano dappertutto e si coricano a terra!).
La proprietaria è un'amica e mi ha autorizzato a prelevare tutto ciò che voglio, ma io sono negata per le talee, quindi vorrei comprarla, ma chi sarà?

La mia digitale fatica a cogliere il suo vero colore, cupo ma intenso; senza flash le foto mi vengono scure, però il flash schiarisce troppo

Immagine

Immagine

in questa foto il colore è molto più chiaro della realtà

Immagine

Immagine

i fiori più "maturi" assumono una tinta più violacea.

Immagine
biagina
 
Messaggi: 38
Iscritto il: sabato 1 settembre 2012, 16:47
Località: appennino (450 mt slm) tra Piemonte e Lombardia

Re: Rosa del cimitero

Messaggioda MorrisNoor » martedì 4 settembre 2012, 9:02

Direi che con ogni probabilità si tratta di un'Inglese, "William Shakespeare 2000".
MorrisNoor
 
Messaggi: 5106
Iscritto il: martedì 4 aprile 2006, 22:28
Località: Cagliari, Telti

Re: Rosa del cimitero

Messaggioda alba » martedì 4 settembre 2012, 9:07

ma è bellissima, indipendentemente dal suo nome.

Biagina, non arrenderti con le talee...è bello sperimentarsi in questo campo e migliorarsi sempre di più.
Se non sbaglio ci sono dei 3d sull'argomento.Io mi diverto un sacco a sperimentare, e anche se il fallimento è dietro l'angolo, insisto , insisto, sempre. :grin: .
alba
 
Messaggi: 227
Iscritto il: mercoledì 2 giugno 2010, 13:28
Località: campania

Re: Rosa del cimitero

Messaggioda biagina » martedì 4 settembre 2012, 14:34

MorrisNoor ha scritto:Direi che con ogni probabilità si tratta di un'Inglese, "William Shakespeare 2000".


Grazie, se proprio forte! E' facile da taleare?
Alba, voglio provare a fare come te: insisterò e sperimenterò. Speriamo bene :smile:
biagina
 
Messaggi: 38
Iscritto il: sabato 1 settembre 2012, 16:47
Località: appennino (450 mt slm) tra Piemonte e Lombardia

Re: Rosa del cimitero[Will. Shakespeare 2000]

Messaggioda abram12 » martedì 4 settembre 2012, 17:08

le mie william s. 2000 hanno un portamento diverso,si somigliano però, e potrebbe essere ,visti i 15 anni,la versione precedente di austin,la william shakespeare,molto amata dai cultori di austin.

comunque sia se ha ragione morris ed è la 2000 ,è facilissima da riprodurre per talea .
abram12
 
Messaggi: 1077
Iscritto il: venerdì 23 dicembre 2011, 10:35
Località: Borgo petilia(cl) zona usda 9b/10a

Re: Rosa del cimitero[Will. Shakespeare 2000]

Messaggioda Camilla87 » martedì 11 settembre 2012, 14:50

caspita una pianta davvero notevole ! il colore è magnifico ! :grin:
Camilla87
 
Messaggi: 394
Iscritto il: lunedì 2 agosto 2010, 11:31
Località: Ascoli Piceno, inverni medio rigidi,spesso con nevicate,estati molto calde e soprattutto umide.


Torna a in nome della rosa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti