semenzaio riscaldato fai da te

...insomma, i vari pasticci che combiniamo con le piante!

semenzaio riscaldato fai da te

Messaggioda pasquale » martedì 21 aprile 2009, 17:26

Salve ecco per voi la mia personale esperienza che mi ha dato ottimi risultati

per costruire questo semenzaio occorre:

1) contenitore di plastica (tipo quella dei gelati) oppure anche un piccolo acquario dismesso potrebbe andare bene.
2) un foglio di plastica trasparente bucherellato che copra il contenitore e che possiamo fissarlo con un elastico
3) una sonda per terrari riscaldata 25w
4) se vi è possibile corrediamola anche di un termostato 22°-36°
cosi regoliamo la temperatura a secono del seme che vogliamo utilizzare
Io personalmente ho fissato la sonda sul fondo del contenitore con dello scotch ed ho inserito all'interno della stessa il termostato
tra la sonda riscaldante ed i vasetti possiamo interporre un piano di polistirolo di qualche centimetro.
Inserire la spina e viaaaaaaaaaaa :lol: :lol: :lol: :lol:
P.S. con circa 40-50 euro possiamo seminare tutto l'anno. Io ci semino le Plumerie e perchè no anche il basilico a Dicembre :lol: :lol:
Ciao spero di esservi stato utile :wink: :wink:
Ultima modifica di pasquale il mercoledì 22 aprile 2009, 17:20, modificato 1 volta in totale.
pasquale
 
Messaggi: 23
Iscritto il: martedì 21 aprile 2009, 13:52
Località: NAPOLI

Messaggioda rosantica » mercoledì 22 aprile 2009, 1:51

ok ma dove lo tieni? in casa? fuori all'aperto? in una serra fredda?
e la luce? hai messo luci artificiali? e per l'umidità come ti regoli? e la ventilazione?
rosantica
 
Messaggi: 1026
Iscritto il: mercoledì 25 febbraio 2009, 10:51
Località: modena, collina 500 m

Messaggioda pasquale » mercoledì 22 aprile 2009, 7:38

giusto ho dimenticato questo particolare.-
io lo tengo in casa vicino alla luce di una finestra
per l'umidità ogni tanto tolgo la copertura di plastica e faccio aereggiare il contenitore.
Comunque si può tenere anche fuori in posizione riparata da eventuali pioggie
ma io preferisco tenerlo in appartamento cosi anche per dare acqua è molto più facile e poi quando ne hai voglia ammiri la loro crescita sognando un futuro roseo :D :D
per le luci artificiali non ne hanno bisogno, perchè come sai i semi all'inizio non hanno bisogno di tanta luce, addirittura molti germinano al totale buio.
Ciao :wink: :wink: :wink:
pasquale
 
Messaggi: 23
Iscritto il: martedì 21 aprile 2009, 13:52
Località: NAPOLI

Messaggioda pasquale » mercoledì 22 aprile 2009, 17:18

questo sistema è utile soprattutto perchè possiamo anticipare la germinazione e, quindi mentre gli altri iniziano a seminare, noi ci troveremo con delle belle piantine
tutto questo comporta al vostro giardino o balcone ecc, delle fioriture più prolungate e sicuramente anche una bella raccolta di semi per le prossime semine. Ciao :wink:
pasquale
 
Messaggi: 23
Iscritto il: martedì 21 aprile 2009, 13:52
Località: NAPOLI

Messaggioda polarsun » sabato 15 agosto 2009, 19:50

ottimo, la sonda per terrari come ti invidio!!

pensa se è il caso di mettere una lampadina a risparmio A LUCE CALDA, tipo 20W che rende per 100W, si trovano anche economicissime ormai

si hanno degli ottimi risultati nella fase iniziale di crescita
polarsun
 
Messaggi: 1543
Iscritto il: venerdì 8 settembre 2006, 16:14
Località: Roma

Messaggioda strelitzia » sabato 15 agosto 2009, 20:36

Ciao Pasquale, ci faresri anche vedere i tuoi risultati con la plumeria, ora che mi hai incuriosito! :mrgreen:
Io al momento per le semine, sto utilizzando una piccola serra di plastica, che mi da ottimi risultati, i semi di passiflora li ho seminati il 7 agosto e i primi semi sono germogliati il 13 agosto, magari posto una foto quando sono un pò piû grandicelle!
strelitzia
 
Messaggi: 551
Iscritto il: martedì 8 aprile 2008, 18:46
Località: Lussemburgo

Messaggioda Lorenzo » lunedì 7 settembre 2009, 20:53

che figata una serra automatizzata, però se si mettono delle lampade magari si può usare anche per fare le talee? al primo freddo voglio cimentarmi
Lorenzo
 
Messaggi: 40
Iscritto il: martedì 23 dicembre 2008, 1:41
Località: Ragusa


Torna a semine, riproduzioni, esperimenti...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti